Il Non Trascurare

In questo momento così difficile e emotivamente coinvolgente,
non stiamo qui a giudicare le azioni compiute o non compiute dei nostri governanti. È facile porsi dall’altra parte e dire e giudicare con estrema facilità l’operato altrui. Il motivo per cui ci sentiamo di scrivere in questo momento è invitare ognuno di noi alla riflessione, in riflessione di ciò che è veramente utile e necessario nella gestione di una nazione, soprattutto ciò che un paese non può trascurare. Questo periodo dovrebbe lasciarci un buon insegnamento e spero che tutti coloro che da ora in poi sentiranno la “vocazione” politica ne tengano conto. Sicuramente,

Mai più tagli sulla Sanità, fortemente penalizzata negli ultimi anni, gli investimenti in questo campo vanno incentivati;

Costituire dei fondi di emergenza nazionale prettamente destinati ai cittadini al fine di garantire liquidità a coloro che non possono svolgere la propria attività, da distribuire in casi come questo, con emergenza eccezionale;

Rivedere i patti con l’Europa, la quale, al momento, fortemente deludente e poco propensa ad aiutare i Paesi in difficoltà.
Cercare di proteggere il nostro paese in tutti i campi, non siamo il “lucida scarpe di nessuno”.
Preservare le nostre aziende, le piccole e medie imprese e i nostri investimenti che sono il motore del paese al di là di ogni proposta europea; se l’Europa non mostra interesse alla risoluzione dei bisogni dei paesi, meglio uscirne, non ci sono altre motivazioni per cui restare; è solo una “sanguisuga” delle nazioni in difficoltà;

Alleggerire la burocrazia per agevolare ogni minima azione e decisione.
Essere più determinati e tenaci nelle decisioni.

Questi in linea generale sono punti basilari di cui tener conto e su cui non bisogna abbassare la guardia.
Noi del Loto volgiamo il nostro sguardo sul benessere e la crescita del paese. Certo il periodo è duro ma se ci portiamo tutti uniti all’attenzione dei Valori, troveremmo all’unanimità la giusta Via da percorrere.